Trasferimento SMS e Rubrica da Nokia su Android


mobiletrans

Copiare SMS e Contatti da Nokia su Android
img

E' inevitabile dover trovare un modo per trasferire SMS & contatti da Nokia su un dispositivo Android quando ad esempio si abbandona il Nokia e si acquista un nuovo cellulare come il meraviglioso Samsung Galaxy S4/S5/S6/S7. I messaggi SMS possono contenere un sacco di informazioni importanti e deve essere un grande peccato lasciarli sul vostro vecchio telefono. Per i contatti, è un must il loro trasferimento dal vecchio telefono Nokia al nuovo dispositivo Android (es. Galaxy S4/S5/S6/S7). Ma come fare a trasferire sms e contatti da Nokia su un cellulare Android, come il Galaxy S4/S5/S6/S7?

MobileTrans è l'unico strumento di trasferimento dati diretto tra un cellulare Nokia (basato su sitema operativo Symbian o Windows Phone) e uno Android. Esso supporta adesso anche i Nokia Lumia e consente di trasferire contatti da Nokia Lumia su Android, funzionando da ottimo programma Nokia LUMIA Transfer


Innanzitutto scarica la versione demo di MobileTrans cliccando sul seguente pulsante "Download".

scarica

Guida di MobileTrans per Trasferire SMS&Contatti da Nokia su Android

1. Dopo aver installato MobileTrans, avvialo sul tuo PC e la prima schermata che vedrai sarà una come questa:

collegamento

2. Collega adesso al computer, tramite cavetto USB, prima il Nokia e poi il cellulare Android. 

Attenzione: Se non riuscite a collegare il Samsung Galaxy, provate ad attivare la modalità USB Debug

mobiletrans tutorial

3. Seleziona al centro i box relativi ai Contatti e ai Messaggi SMS. Poi fai click sul pulsante verde  "Avvia Trasferimento".  Il programma inizierà il processo di copia e trasferimento dal cellulare Nokia su quello Android (es. Galaxy S4/S5/S6/S7, o HTC One, ecc...)

mobiletrans guida

Tutto qui! 
Scarica e prova adesso la versione demo di MobileTrans cliccando sul seguente pulsante  "Download".

scarica

Per richiedere la versione completa e senza limitazioni di MobileTrans Clicca QUI

comments powered by Disqus